Una nuova fase, una nuova piattaforma, una squadra in crescita

20130403_loremipsumHo aspettato molto, ho valutato varie proposte, ho ingoiato qualche rospo, ma adesso è finalmente on line la nuova piattaforma di THE HORSEMOON POST. È più bella del precedente, è più funzionale a chi scrive e firma gli articoli, è il segno di una seconda fase che si apre oggi. Una fase che comporterà alcune novità. È anche più fribile per i lettori, ma anche molto molto più social.

Anzitutto, è una piattaforma professionale, che rende più semplice, più flessibile e più utilizzabile sia la pubblicazione degli articoli, sia la fruizione al lettore. Attribuire una periodicità a un sito web sembra una contraddizione in termini. Questa testata è formalmente un settimanale, ma solo per motivi burocratici. Al contrario, nasce come un foglio aggiornabile di continuo, ma non ci nascondiamo le difficoltà.

Oggi l’editoria è in crisi ovunque, in particolare in Italia, Paese in cui si registra un drammatico spread negativo di lettori in confronto agli altri Stati dell’Unione Europea, per limitarci a guardare a casa nostra. Noi avremmo l’ambizione di crescere, di ritagliarci uno spazio di affidabilità e credibilità, ma in un quadro netto, visibile, tangibile di linea editoriale. Siamo una testata Occidentale, libera e liberista, atlantica e atlantista. Meridionale e non meridionalista. Italiana e non italianista. Federalista. Siamo per la riorganizzazione federale dello Stato italiano e per gli Stati Uniti d’Europa.

Naturalmente, questo non significa che chi scrive su questa testata condivida pedissequamente i valori dell’editore, in un’ottica di libertà che è l’unico orizzonte che mi interessa promuovere. Però la mia visione, la linea editoriale, è quella e non cambierà.

Nuovo sito per nuova fase, dunque, ma anche una squadra di collaboratori che cresce e si impreziosisce anche sotto il profilo accademico. Come vicedirettore di THE HORSEMOON POST entra Maria Gabriella Pasqualini, docente universitaria, già distaccata presso il servizio diplomatico, studiosa di affari militari e storica dell’intelligence nazionale. È stata mia docente all’università, correlatrice della mia tesi di laurea in storia dell’integrazione europea. Ricoprirà anche il ruolo di coordinatrice della sezione esteri e difesa, nonché quella di responsabile delle relazioni esterne con le istituzioni militari e universitarie.

Cresceremo, se Iddio lo vorrà e se opereremo bene. Ma cresceremo sicuramente se quello che scriviamo troverà riscontro nei nostri lettori.

Da oggi la fatica di tutta la squadra aumenterà. Spero crescano anche le nostre soddisfazioni.

Buona lettura e…mi raccomando, randellateci con le Vostre osservazioni, i Vostri commenti e i Vostri preziosi consigli.

Vincenzo Scichilone

 

Shares

5 pensieri riguardo “Una nuova fase, una nuova piattaforma, una squadra in crescita

  • 09/04/2013 in 01:03:45
    Permalink

    Auguroni questa nuova piattaforma e la veste grafica mi piacciono

    • 09/04/2013 in 01:50:28
      Permalink

      Grazie Eugenio!

  • 06/04/2013 in 15:23:35
    Permalink

    In bocca al lupo !

I commenti sono chiusi

Shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: