Los Roques, avvistato un relitto: “È l’aereo di Vittorio Missoni”

Se la notizia sarà confermata, occorrerà verificare in che condizioni sia il relitto, per valutarne le dinamiche, anche attraverso la lettura della scatola nera

Vittorio Missoni
Vittorio Missoni

Caracas – L’aereo Islander targato YW2615 su cui viaggiava Vittorio Missoni (primogenito di Ottavio e Rosalinda Missoni, fondatori della maison di moda), la sua compagna Maurizia Castiglioni, una coppia di amici, Elda Scalvenzi e Guido Foresti, oltre all’equipaggio, il capitano German Marchant e il copilota Juan Carlos Ferrer, sarebbe stato localizzato.

L’aereo viaggiava verso Los Roques-Maiquetia, il 4 gennaio scorso, quando è improvvisamente scomparso. Ne ha dato notizia il capo ufficio stampa del ministero dell’Interno venezuelano, Jorge Galindo, secondo quanto riferisce la stampa venezuelana.

Galindo non ha però precisato quali siano le condizioni in cui è stato trovato il relitto. Le ultime notizie sulla vicenda era stato il ritrovamento di due borsoni, rinvenuti dalla polizia della piccola isola di Bonaire e restituiti dal mare su una spiaggia.

L’aereo BN-2 Islander era sparito poco dopo il decollo da Los Roques, l’arcipelago turistico caraibico 200 chilometri a nord di Caracas.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: