Omicidio Fragalà, fermati i tre presunti killer (due di loro “mafiosi”)

A poco più di tre anni dal delitto del deputato Enzo Fragalà, i carabinieri hanno arrestato a Palermo tre uomini, due dei quali appartenenti al mandamento di Porta Nuova. Ancora oscuro, però, il movente dell’assassinio.

Enzo Fragalà

Svolta nelle indagini sull’omicidio di Vincenzo Fragalà, l’avvocato e politico palermitano, ucciso a bastonate nel febbraio 2010, a pochi passi dal Palazzo di Giustizia del capoluogo siciliano, nei pressi del suo studio legale.

Sono stati, infatti, arrestati dai carabinieri del Nucleo Investigativo di Palermo, al termine di un’indagine coordinata dalla Procura della Repubblica, i tre presunti killer: Francesco Arcuri, Salvatore Ingrassia e Antonino Siragusa. I primi due sono affiliati a Cosa Nostra, già detenuti per mafia ed estorsione e ritenuti appartenenti al mandamento di Porta Nuova.

Oscuro, almeno per il momento, il movente del delitto.

Diverse le ipotesi fatte nel corso degli anni: delitto di stampo mafioso (per avvisare i partiti che per vent’anni hanno beneficiato dell’appoggio della criminalità organizzata), politico o inerente all’attività professionale dell’avvocato.

In più, anche la pista passionale, stando alle parole della “pentita” Monica Vitale, secondo la quale Fragalà sarebbe stato ammazzato perché avrebbe infastidito la moglie di un cliente.

Ma, considerando ciò che si sa su due dei tre arrestati, la pista mafiosa sarebbe la più accreditata dagli inquirenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

20130628-twitter-very-littleWalter Giannò

Walter Giannò

Blogger dal 2003, giornalista pubblicista, ha scritto su diverse piattaforme: Tiscali, Il Cannocchiale, Splinder, Blogger, Tumblr, WordPress, e chi più ne ha più ne metta. Ha coordinato (e avviato) urban blog e quotidiani online. Ha scritto due libri: un romanzo ed una raccolta di poesie. Ha condotto due trasmissioni televisive sul calcio ed ha curato la comunicazione sul web di un movimento politico di Palermo durante le elezioni amministrative del maggio 2012. Si occupa di politica regionale ed internet.

Shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: