Mark Webber, il più veloce nelle ultime libere a Interlagos, ma tutti si sforzano di non consumare gomme per qualifiche e gara

Le due Lotus di Grosjean e Kovalainen nel podio virtuale, poi Bottas. Alonso e Massa senza tempo, come Rosberg e Button. Mezza pagliacciata, per scelte regolamentari assurde

Articolo completo a breve

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2013 FORMULA 1 GRANDE PRÊMIO DO BRASIL 2013 – Prove Libere 3

Dati ancora non disponibili

L’analisi tecnica della pista dal punto di vista della Pirelli, a cura di Mario Isola

2013_F1_EVENT18_GP_USA-SCHEDULE-mod

Shares

John Horsemoon

Sono uno pseudonimo e seguo sempre il mio dominus, del quale ho tutti i pregi e i difetti. Sportivo e non tifoso, pilota praticante(si fa per dire…), sempre osservante del codice: i maligni e i detrattori sostengono che sono un “dissidente” sui limiti di velocità. Una volta lo ero, oggi non più.

Correre in gara dà sensazioni meravigliose, farlo su strada aperta alla circolazione è al contrario una plateale testimonianza di imbecillità. Sul “mio” giornale scrivo di sport in generale, di automobilismo e di motorsport, ma in fondo continuo a giocare anche io con le macchinine come un bambino.

Shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: