Tetraplegia, un piercing per cambiare la vita delle persone malate

Si tratta di un apparecchio ideato dal ricercatore Xue Liang Huo e da un team di studiosi della Georgia University of Technology di Atlanta, in grado di trasformare i movimenti della lingua in impulsi da trasmettere a sedie a rotelle e computer. Lo strumento è ancora in fase di collaudo 

Tongue_Piercing

Un piercing sulla lingua per rivoluzionare la vita delle persone affette da tetraplegia. Si tratta di un magnete di piccole dimensioni ideato dal ricercatore Xue Liang Huo e un team di studiosi della Georgia University of Technology di Atlanta. Lo studio è stato pubblicato sul Science Translational Medicine.

Il Tongue Drive System – questo il nome dell’aggeggio – consente di controllare sedie a rotelle e computer, per mezzo di particolari sensori wireless che convertono i movimenti della lingua in comandi subitanei che vengono trasmessi alle guance del paziente dove sono applicati dei dispositivi di controllo. Questi codificano le variazioni di spazio per trasmettere direttamente gli impulsi elettrici ai dispositivi collegati.

L’apparecchio è stato testato su ventitré persone che, dopo l’applicazione,  hanno mostrato una maggiore velocità nello svolgere le loro normali azioni. Al momento, però, queste sperimentazioni restano in fase di collaudo all’interno del mondo universitario, ma i ricercatori hanno in mente di dar vita ad un apparecchio ancora più funzionale e invisibile, da applicare ad esempio sui denti. Ciò renderebbe ancora più facile la diffusione sul mercato degli strumenti sanitari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Shares
Shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: