Cuba, Venezuela e India salutano Nelson Mandela

Le reazioni alla scomparsa di Nelson Mandela, premio Nobel per la Pace 1993 ed eroe della lotta all’apartheid

Un palloncino saluta la "partenza" di Nelson Mandela...

VENEZUELA PROCLAMA 3 GIORNI DI LUTTO NAZIONALE Il Venezuela ha proclamato tre giorni di lutto nazionale per la morte di Nelson Mandela. Lo ha annunciato via twitter il presidente Nicolas Maduro. “A nome di tutto il Venezuela ho deciso – ha affermato – tre giorni di lutto nazionale nella patria di Simon Bolivar e Hugo Chavez”, con un paragone che fa in qualche modo rabbrividire.

IL TRIBUTO DEL GOVERNO INDIANO, “UN VERO GANDHIANO” Il premier indiano Manmohan Singh ha espresso dolore per la morte di Nelson Mandela, che ha definito un “vero Gandhiano” e ne ha ricordato la figura di “eterna ispirazione per le generazioni future”. È morto “un gigante tra gli uomini. Per l’India e’ una perdita come per il Sudafrica. Era un vero gandhiano”, ha scritto Singh sul suo account di Twitter. Il presidente Pranab Mukherjee ha definito il premio Nobel per la pace “un’icona dell’ispirazione per l’umanità'”.

RAUL CASTRO, “NON NE PARLEREMO MAI AL PASSATO” Di Nelson Mandela “non ne parleremo mai al passato”. Così il Presidente de los Consejos de Estado y de Ministros de la República de Cuba (dittatore), Raul Castro, in un messaggio di condoglianze via Twitter, ha ricordato l’eroe sudafricano scomparso ieri. Il “compagno Mandela”, ha detto, “sarà ricordato per il suo esempio, la grandezza della sua opera e la fermezza delle sue convinzioni alla lotta all’apartheid”.

Credit: Adnkronos, AGI

Shares
Shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: