La cancelliera Merkel, Vettel e la Ferrari vicini a Schumi

Lotta fra la vita e la morte Schumacher, ma non è solo: palpabile la forte emozione e la vicinanza da parte di appassionati, colleghi e autorità. Parole di affetto e vicinanza anche dal cancelliere tedesco Angela Merkel, dal quattro volte campione del mondo Sebastian Vettel e dal team Ferrari

20131230-msc-660x371

Un comunicato sul proprio sito web per esprimere vicinanza a Michael Schumacher, questo il modo scelto dal Cavallino per esprimere l’affetto al suo campione del cuore.

«Sono ore di apprensione per tutti alla Ferrari da quando si è saputo dell’incidente a Michael Schumacher», si legge nella nota stampa, che spiega come «in particolare il presidente Luca di Montezemolo, anche tramite il team principal della Scuderia Stefano Domenicali, è in contatto costante con la famiglia e le persone vicine al campione tedesco alle quali lo stesso Montezemolo ha voluto mandare un pensiero di vicinanza e incoraggiamento in un momento così difficile con la speranza di avere presto notizie migliori».

Al capezzale di Schumacher sono giunte parole commosse e di incoraggiamento anche dal campione di Formula 1 in carica, Sebastian Vettel, scosso emotivamente dalla vicenda.  Domenica sera il quattro volte campione del mondo  aveva ricordato con un tweet quanto il connazionale avesse pesato sulla sua formazione professionale e come lo considerasse per questo un padre.

Oggi, in mattinata, Vettel ha rinnovato la propria vicinanza a Schumacher e alla famiglia: «Spero che andrà meglio il più presto possibile» ha dichiarato il pilota della Red Bull, citato dalla edizione online di Le Dauphine Libéré «Auguro alla sua famiglia tutta la forza necessaria per affrontare questo momento così difficile».

Anche la cancelliera tedesca Angela Merkel si è detta stata «totalmente sconvolta» da quanto accaduto a Schumacher. «Come milioni di persone in Germania, il Cancelliere e i membri del governo tedesco sono totalmente scioccati da quanto accaduto a Michael Schumacher», recita un comunicato della Cancelleria, che concludo augurando «alla moglie e ai  figli di trovare la forza necessaria per superare questa prova».

Sabine Kelm, portavoce di Michael Schumacher, ha rilasciato una dichiarazione a nome della famiglia di campione tedesco. «Vorremmo ringraziare il team medico, che sta facendo tutto il possibile per aiutare Michael.  Ringraziamo anche le persone nel mondo che hanno espresso il loro sostegno e inviato i loro migliori auguri per il recupero di Michael».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Shares
Shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: