Renzi: ‘se si affossa riforma legge elettorale finisce legislatura’

Il segretario del Pd invia un messaggio inequivocabile ai parlamentari, poi puntualizza: il compito del Pd è trovare un accordo complicato ma a mio giudizio possibile

20140127-matteorenzi-660x440

Firenze – Se si affossano le riforme, anche quella della legge elettorale, finisce la legislatura, parola di Matteo Renzi, segretario del Pd. “Se si affossa anche questa possibilità di riforme, allora diventa davvero delicato immaginare che ci sia un nuovo spazio di speranza per questa legislatura“, ha detto Renzi. “Ma io sono molto ottimista“, ha comunque precisato.

Non può saltare un accordo per uno 0,5 per cento, un accordo atteso da 30 anni“, ha sottolineato il segretario del Pd commentando il percorso della nuova legge elettorale e le richieste di emendamento. “Sarà realizzato tutto ciò che è utile, ma con la saggezza che deriva dal fatto che gli italiani sanno perfettamente che siamo ad un bivio straordinario“, ha aggiunto il segretario Pd.

Di emendamenti ne saranno presentati tantissimi, è ovvio. In queste ore vediamo quali sono gli emendamenti sui quali c’è il consenso di tutti. Il compito del Pd in questo momento è cercare di prendere il buono che viene da ciascuna delle forze politiche e cercare un accordo complicato ma a mio giudizio davvero possibile” ha aggiunto Renzi.

Sul testo base saranno fatte, immagino, delle modifiche, ma l’importante è che siano il più condivise possibile“, ha poi sottolineato.

Credit: TMNews

Shares
Shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: