Individuato a Roma presunto autore invio teste maiale alla Comunità Ebraica

Perquisizione a casa di un 29enne romano legato all’estrema destra

20140131-sinagoga-roma-660x439

Roma – Individuato a Roma il presunto autore dell’invio delle teste di maiale alla Sinagoga, al Museo di Roma in Trastevere e all’ambasciata israeliana lo scorso 24 gennaio. La digos della questura di Roma ha condotto delle perquisizioni, delegate dalla Procura della Repubblica capitolina, nei confronti di una persona indiziata di essere l’autore dell’invio dei tre pacchi contenenti le teste di maiale.

Il perquisito è un 29enne romano legato agli ambienti dell’estrema destra.

Alla sua identificazione si è arrivati incrociando i dati emergenti dall’esame dei materiali sequestrati, dalle testimonianze delle persone informate sui fatti e dal monitoraggio degli ambienti “d’area”.

Credit: TMNews

Shares
Shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: