De Benedetti: ‘Napolitano preparava Monti premier ad agosto 2011’

Conferme da parte di un testimone oculare di eccezione alle anticipazioni del libro di Alan Friedman “Ammazziamo il gattopardo”, che si preannuncia un best seller (potenza del mercato…)

20140210-Carlo-De-Benedetti-660x375

Roma – “Io posso testimoniare on the record che Mario Monti è stato mio ospite ad agosto 2011 a St. Moritz e abbiamo parlato del fatto se a lui sarebbe convenuto accettare la proposta… e qual era il momento per farlo. Questo è successo ad agosto, in realtà aveva già parlato con Napolitano, era ad agosto del 2011, a casa mia a St. Moritz”.

Lo afferma, nellanticipazione di un libro pubblicata oggi dal “Corriere della Sera, Carlo De Benedetti.

Secondo quanto riportato nel libro “Ammazziamo il gattopardo“, di Alan Friedman, “stando alle parole di Carlo De Benedetti e Romano Prodi, entrambi amici di Monti, e per ammissione dello stesso ex premier, in una serie di video interviste le cose sono andate diversamente” rispetto alla versione del Presidente della Repubblica. Napolitano, ancora la scorsa settimana a Strasburgo, aveva detto che i governo Monti e Letta “non sono nati per un capriccio” del Quirinale.

Credit: AGI

Shares
Shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: