Staffetta Renzi-Letta, Casaleggio: ‘Dovrebbero esserci le elezioni’

Il cofondatore del M5S a Montecitorio: “qualunque cosa va decisa dal Parlamento”

20140213-gianroberto-casaleggio-660x430

Roma – Gianroberto Casaleggio, co-fondatore del M5S, ha bocciato l’ipotesi di una staffetta Letta-Renzi per la guida di Palazzo Chigi. “Dovrebbero esserci le elezioni“, ha risposto intercettato da giornalisti e telecamere al suo arrivo a Montecitorio. “Qualunque cosa va decisa in Parlamento. Il Parlamento è sovrano“, ha aggiunto.

Sui parlamentari M5s – sette, secondo i retroscenisti parlamentari – pronti a uscire dal gruppo per sostenere un nuovo governo a guida Renzi? “Ognuno prende le sue decisioni in questo caso“, ha puntualizzato.

Credit: TMNews

Shares
Shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: