A Ginevra arriva Apple CarPlay, sistema per usare l’iPhone in macchina in totale sicurezza

20140301-speciale-ginevra-2014

Il sistema di Cupertino sarà in anteprima con Ferrari, Mercedes-Benz e Volvo all’84° Salone Internazionale di Ginevra che oggi apre i battenti con la prima delle due tradizionali giornate dedicate alla stampa. Debutto dello storico accordo di collaborazione con Maranello, Stoccarda e Göteborg

20140304-carplay-660x450

Ginevra – Uno strumento per usare il proprio iPhone in auto senza distrarsi dalla guida della vettura. Apple ha annunciato che le principali case automobilistiche stanno implementando CarPlay, un sistema che offre agli utenti iPhone un modo intuitivo per effettuare chiamate, utilizzare mappe, ascoltare musica e accedere ai messaggi con solo una parola o un tocco. Gli utenti possono controllare facilmente CarPlay direttamente dall’interfaccia nativa della macchina o semplicemente schiacciando e tenendo premuto il pulsante di controllo vocale sul volante per attivare Siri (software basato sul riconoscimento vocale).

Modelli di auto Ferrari, Mercedes-Benz e Volvo presenteranno in anteprima CarPlay questa settimana a Ginevra, durante l’84° Salone Internazionale dell’Auto, che oggi apre i battenti per la prima delle due tradizionali giornate dedicate alla stampa. Fra le altre case automobilistiche che offriranno CarPlay ai propri utenti in seguito ci sono BMW Group, Ford, General Motors, Honda, Hyundai Motor Company, Jaguar Land Rover, Kia Motors, Mitsubishi Motors, Nissan Motor Company, PSA Peugeot Citroën, Subaru, Suzuki e Toyota Motor Corp.

CarPlay è stato progettato da zero per fornire a chi guida un’esperienza incredibile utilizzando il proprio iPhone in macchina“, ha affermato Greg Joswiak, vicepresidente Product Marketing iPhone e iOS di Apple. “Gli utenti iPhone vogliono sempre i propri contenuti a portata di mano e CarPlay consente a chi guida di utilizzare il suo iPhone in macchina riducendo al minimo la distrazione. Abbiamo una straordinaria gamma di partner che stanno adottando CarPlay e siamo entusiasti del suo debutto questa settimana a Ginevra“.

In pratica, quando iPhone è collegato a un veicolo con l’integrazione CarPlay, Siri consente all’utente di accedere facilmente ai propri contatti, effettuare chiamate, richiamare quelle perse o ascoltare messaggi vocali. Quando arrivano messaggi o notifiche, Siri non richiede il contatto visivo rispondendo alle richieste tramite comandi vocali, leggendo i messaggi per l’automoblista e permettendo a chi guida di dettare le risposte o semplicemente di fare una telefonata.

CarPlay rende le indicazioni di guida intuitive interagendo con ‘Mappe’ per anticipare le destinazioni sulla base di viaggi recenti, attraverso contatti, email o testi, e fornisce istruzioni sulla navigazione, sulle condizioni del traffico e sul tempo stimato di arrivo. Si può anche semplicemente chiedere a Siri e ricevere le indicazioni vocali sulla navigazione, insieme a ‘Mappe’, che appariranno sul display integrato dell’auto.

CarPlay offre agli automobilisti l’accesso a tutta la propria musica, podcast e audiolibri attraverso le opzioni di ascolto dai controlli integrati della vettura o semplicemente chiedendo a Siri di far suonare ciò che si vuol sentire. Inoltre supporta anche un determinato numero di applicazioni audio di terze parti compresi Spotify e iHeartRadio, in modo da poter ascoltare i propri servizi radio preferiti o app di trasmissioni sportive durante la guida.

CarPlay di Apple è disponibile come aggiornamento di iOS 7 e funziona con gli iPhone con connettore Lightning, inclusi iPhone 5s, iPhone 5c e iPhone 5. Sarà disponibile in un numero di selezionato di vetture in arrivo nel 2014.

Credit: Ign

Shares
Shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: