Truppe russe irrompono in una base delle forze armate ucraine a Sebastopoli

La TV di Sebastopoli conferma l’assalto a una base dell’esercito ucraino da parte di unità speciali russe. L’assedio era stato verificato dalla BBC

201402301-crimea-escalation-basi-difesa-aerea-controllo-russo-660x371

Mosca – Unita russe hanno fatto irruzione in una base dell’esercito ucraino a Sebastopoli sede dell’unità A2355. I soldati di Mosca hanno sfondato i cancelli della base ed ne hanno assunto il controllo senza dover aprire il fuoco, secondo quanto riferiscono fonti locali.

La base, in cui si troverebbero 100 soldati ucraini ed un generale, si trova a Yuharinoy. Un autocarro Kamaz dell’esercito russo ha sfondato il cancello della base missilistica, l’Unità A2355. Un ufficiale delle truppe fedeli a Kiev ha riferito che è in corso una mediazione tra le forze russe che hanno fatto irruzione e i soldati ucraini.

L’assedio era stato anticipato dalla BBC, mentre l’assalto incruento è stato annunciato da una emittente televisiva di Sebastopoli.

Credit: AGI, Adnkronos

Shares
Shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: