Trasporto aereo. Air One potenzia presenza su Catania, Alitalia avvierà dal 1° giugno la rotta Comiso-Roma Fiumicino

Si rafforza la presenza di Alitalia con i due brand per un ampliamento dei collegamenti con Catania e Comiso, importante perno per lo sviluppo degli scambi commerciali e del turismo nella Val di Noto

L'aeroporto di Comiso visto dall'alto
L’aeroporto di Comiso visto dall’alto

Catania – Da domenica Air One incrementerà la propria offerta di voli verso l’aeroporto di Catania, portando a 3 il numero degli aerei dislocati a Fontanarossa e introducendo nuovi collegamenti nazionali e internazionali. Dal 1° giugno prossimo, invece, Alitalia attiverà nuovi voli sulla rotta Comiso-Roma Fiumicino e rinforzerà per l’estate il già esistente collegamento tra Comiso e Milano Linate.

Queste le novità comunicate oggi a Catania da Laura Cavatorta, direttore di Air One, da Gaetano Mancini, amministratore delegato di Sac, la società che gestisce gli aeroporti di Fontanarossa e Comiso, nonché da Davide Mandaresu, direttore vendite Italia di Alitalia.

20140328-A320-ai-one-660x440

Aggiungendo un Airbus A320 (nella foto in alto) ai due già presenti, Air One diventerà la prima compagnia aerea su Catania per rotte offerte, che aumenteranno del 34% rispetto all’estate 2013 e collegheranno l’aeroporto etneo con voli diretti a 20 destinazioni, 6 domestiche e 14 internazionali.

20140328-Alitalia-Embraer-E175-660x440

Il nuovo collegamento Alitalia tra Comiso e Roma Fiumicino sarà effettuato con aerei Embraer E-175 da 88 posti (nella foto in alto) e avrà frequenza bisettimanale, la domenica e il lunedì. Allo stesso tempo, passerà da due a tre frequenze settimanali il volo per Milano Linate, che fino a oggi è stato fruito da oltre 4.300 passeggeri con tasso di riempimento medio degli aerei che ha superato l’80%.

I nuovi collegamenti sono importanti per lo sviluppo imprenditoriale della Sicilia Centrale e Orientale, ma diventano addirittura fondamentali per l’incremento dei flussi turistici verso la Val di Noto e le località di villeggiatura del Ragusano e del Siracusano, che beneficeranno senza alcun dubbio dell’attivazione della rotta da Roma Fiumicino su Comiso e il potenziamento di quella che collega la cittadina ragusana con Milano Linate.

(Credit: AGI)

Shares
Shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: