Papa Francesco media per la pace in Colombia: possibile incontro con il capo delle FARC in settembre a L’Avana

Secondo l’agenzia di informazione religiosa ‘Sismografo’, il Pontefice è informato sulle trattative in corso e la sua partecipazione al processo di pace nel Paese sudamericano sarebbe ben vista da tutti

20150818-farc-seal-655x400


Roma – Il presidente dei vescovi colombiani, Luis Castro Quiroga, ritiene possibile che Papa Francesco possa incontrare esponenti del FARC nel corso della sua visita a Cuba dal 19 al 22 settembre. La Fuerzas Armadas Revolucionarias de Colombia sono un’organizzazione terrorista di matrice marxista-leninista fondata nel 1964. “È una possibilità realizzabile”, ha ammesso il prelato colombiano.

La mediazione del Papa sarebbe un fatto inedito nella forma, non nella sostanza. Anche ai tempi delle Brigate 20150818-Jesus-Santrich-320x236Rosse il clero pontificio intervenne per la salvezza di Aldo Moro, ma di certo in un modo che non legittimasse i terroristi. Un rischio che oggi invece è presente.

“È una cosa che non dipende da noi ma che riguarda il governo e la chiesa cubana – ha spiegato monsignor Castro Quiroga, secondo quanto riferito l’agenzia di informazione religiosa ‘Sismografo’ – il Papa è informato sui negoziati in corso e sicuramente per lui sarebbe utile avere notizie dirette dai protagonisti delle trattative”. “Tutti vedono positivamente una partecipazione del Pontefice nel processo di pace in Colombia”, ha commentato il presidente della Conferenza Episcopale Colombiana.

In questo scenario, durante la visita a Cuba Francesco potrebbe incontrare Jesus Santrich, capo del FARC (nella foto in alto, Adnkronos/Xinhua).

Ivan Marquez, esponente del FARC, ha confermato la richiesta di un incontro con Bergoglio. ”Vogliamo salutare di cuore Papa Francesco, se ci offrirà questa opportunità. Noi abbiamo un atteggiamento positivo e vogliamo far progredire il processo di pace, in particolare con l’appoggio del mondo cattolico”.

Quanto a un possibile ruolo del Vaticano, Marquez ha osservato che “la Chiesa offre tutta la sua esperienza per raggiungere un accordo finale”.

(Credit: Adnkronos) © RIPRODUZIONE RISERVATA

Se hai gradito questo articolo, clicca per favore “Mi piace” sulla pagina Facebook di The Horsemoon Post (raggiungibile qui), dove potrai commentare e suggerirci ulteriori approfondimenti. Puoi seguirci anche su Twitter (qui) Grazie in anticipo!


Save the Children Italia Onlus

Shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: