Al Salone di Hannover Renault ha svelato l’EZ-PRO, un concept di robot-veicolo per le consegne dell’ultimo miglio

Il Gruppo Renault ha svelato al Salone dei Veicoli Commerciali di Hannover la propria visione del futuro delle consegne urbane dell’ultimo miglio con Renault EZ-PRO, un concept autonomo composto da robot-pod condivisi e personalizzabili. L’EZ-PRO ha un concierge che supervisiona la consegna delle merci, ma anche la flotta di robot-pod autonomi che l’accompagna. Basato su una piattaforma progettata per gli specialisti delle consegne e della logistica dell’ultimo miglio, ma anche per i commercianti e i clienti finali, grazie a EZ-PRO i clienti finali potrebbero scegliere precisamente dove, quando e come ricevere le consegne in uno scenario di smart city del futuro, con l’obiettivo di ridurre traffico e inquinamento – VIDEO

Hannover – Al Salone IAA Veicoli Commerciali di Hannover 2018, il Gruppo Renault ha presentato in anteprima mondiale Renault EZ-PRO, un concept di robot-veicolo autonomo, elettrico, connesso e condiviso che incarna la visione del futuro del Gruppo francese per le consegne dell’ultimo miglio.

Il settore della logistica dell’ultimo miglio rappresenta, infatti, una delle maggiori opportunità di rivoluzione per inventare un futuro urbano pulito, efficiente e in grado di limitare il traffico superfluo. Con il crescente boom dell’e-commerce, i consumatori chiedono sempre più consegne immediate, obbligando gli operatori professionali della logistica a ottimizzare i costi di consegna, con inevitabili ripercussioni sul traffico che le amministrazioni locali cercano di tenere sotto controllo.

Renault è produttore di veicoli commerciali da circa 120 anni ed oggi è leader europeo del mercato dei veicoli commerciali elettrici. Con EZ-PRO, la casa francese intende accelerare lo sviluppo dei sistemi logistici di consegna e trasporto delle merci in ambito urbano a breve raggio«Renault EZ-PRO incarna perfettamente la nostra visione delle consegne dell’ultimo miglio integrata all’ecosistema delle smart city di domani e adatta alle esigenze degli operatori professionali. Questo concept rappresenta una soluzione che potrebbe aprire innumerevoli opportunità di business per i nostri clienti, come già oggi dimostriamo con i nostri partner DPDgroup, Café Lomi, Piper-Heidsieck e Patrick Roger», ha dichiarato Ashwani Gupta, Direttore Veicoli Commerciali Alleanza Renault-Nissan-Mitsubishi.

EZ-PRO è un concept costituito da un leader pod autonomo e da un robot-pod senza conducente.    

Il leader pod autonomo di EZ-PRO ha il concierge che, libero dall’obbligo di guidare, può concentrarsi su attività a valore aggiunto, come la supervisione e la pianificazione dell’itinerario dei robot-pod senza conducente. Garantisce anche un servizio personalizzato, come la consegna diretta di prodotti alimentari e oggetti fragili. Renault ritiene che la componente umana resterà ancora a lungo centrale nelle attività di trasporto.

In linea con la nostra attuale gamma di veicoli commerciali, il progetto di EZ-PRO ha posto l’accento sulla sicurezza e sull’ergonomia del posto di guida con l’accesso frontale, il joystick di comando e la piattaforma a quattro ruote sterzanti facile da manovrare.

I robot-pod autonomi possono seguire i leader pod in modalità “platooning” (convoglio), ma anche spostarsi indipendentemente per percorrere ognuno il proprio itinerario dell’“ultimo miglio”. Basandosi sulle competenze di Renault Pro+, il “su misura” è un altro punto di forza della nuova concept car. EZ-PRO propone moduli personalizzabili che rispondono ad una grande varietà di specifiche esigenze dei clienti professionali: per gli specialisti delle consegne e della logistica dell’ultimo miglio, ma anche per i negozianti, gli artigiani e gli imprenditori.

«Con Renault EZ-PRO proseguiamo il nostro lavoro di esplorazione della mobilità di domani. Questo concept crea grandi opportunità per gli operatori professionali e, nel contempo, facilita i servizi per tutti gli utenti; si basa sul DNA della nostra Marca, che pone l’uomo al centro delle sue soluzioni», ha spiegato Laurens van den Acker, Direttore Corporate Design del Gruppo Renault.

EZ-PRO è una soluzione condivisa. Un convoglio di robot-pod, gestito da un unico operatore logistico, può trasportare vari tipi di merci, dove ogni pod ha il suo committente, la sua tematica, la sua clientela e il suo luogo di consegna. Allo stesso modo, un pod può effettuare, su un unico itinerario, diverse serie di consegne per più store on line. Questi scenari condivisi contribuiscono a massimizzare la produttività dei pod e a ridurre i costi di consegna.

EZ-PRO – un’esperienza fluida per gli utenti finali. Renault EZ-PRO è stata progettata per offrire una soluzione di consegna ottimale sia per gli operatori professionali che per i clienti finali. Questi ultimi potranno scegliere l’ora e il luogo di consegna che preferiscono. L’utente finale potrà anche decidere se ricevere il pacco direttamente con l’ausilio del concierge oppure avere accesso agli armadietti self-service dei robot-pod autonomi. Questi armadietti, accessibili 24 ore su 24 e 7 giorni su 7, potranno essere aperti dal destinatario con un’apposita App per smartphone. Si aggiungeranno anche opzioni di monitoraggio in tempo reale dei pacchi tramite smartphone, con servizi di alert, per un’esperienza di consegna ancora più fluida.  

Un impatto positivo globale sulla vita urbana

Il design di Renault EZ-PRO è stato progettato per ridurre al minimo il suo impatto visivo e migliorare l’integrazione dei pod nel tessuto urbano. La finitura satinata della carrozzeria, le carenature delle ruote e la brillantezza dei pannelli di apertura che creano un effetto a specchio contribuiscono a rendere i pod più discreti.

Le consegne dell’ultimo miglio rappresentano il 30% del traffico cittadino[1] – un peso che EZ-PRO potrà alleggerire, grazie alla soluzione di consegne condivise, alla flessibilità degli orari e alla guida autonoma che è in grado di offrire. EZ-PRO contribuirà a ridurre il numero dei veicoli sulle strade nelle ore di punta e gli ingorghi provocati dalle brutte abitudini di guida e dai veicoli di consegna che intralciano perché parcheggiati male. La fluidità del traffico sarà ulteriormente migliorata connettendo il robot-veicolo alle infrastrutture della città, come i semafori e i centri di controllo della circolazione.

EZ-PRO rappresenta il secondo della serie di concept Renault basati sui servizi di mobilità urbana condivisa. EZ-PRO segue l’introduzione di EZ-GO, un robot-veicolo elettrico, connesso, completamente autonomo e condiviso, per il trasporto delle persone presentato all’ultimo Salone di Ginevra. Nello stesso spirito di mobilità sostenibile per tutti, EZ-PRO è al 100% elettrico, per un trasporto più pulito e più silenzioso.  

(Fonte, foto e video: Renault Italia)

Se hai gradito questo articolo, clicca per favoreMi piacesulla pagina Facebook di The Horsemoon Post (raggiungibile qui), dove potrai commentare e suggerirci ulteriori approfondimenti. Puoi seguirci anche su Twitter (qui) Grazie.


Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.