Strage al Museo ebraico di Bruxelles, la procura conferma: il fermato non è un sospetto, ma un testimone

Secondo gli investigatori il testimone è in grado di riconoscere la targa dell’auto utilizzata per l’agguato. Caccia all’uomo a Bruxelles

Leggi il seguito