Libia, Difesa smentisce agguato Isis a convoglio italiano. Bandiere dell’Italia bruciate a Tobruk, Derna e Bengasi

Il sito di intelligence israeliano Debka ha parlato di morti, feriti e ostaggi in mano ai jihadisti islamici. Le manifestazioni

Leggi il seguito

Libia, tre giovani attivisti per i diritti umani decapitati a Derna da miliziani dell’Isil

I tre attivisti, uno 19 anni, un altro di 21 e il terzo di cui non si conosce l’età, avrebbero sostenuto

Leggi il seguito

Libia, dietro la liberazione dei tecnici calabresi, sequestrati il mese scorso, un lavoro certosino e paziente

Il lavoro silenzioso e riservato di unità sul terreno ha consentito di riportare a casa, interi e intonsi, Francesco Scalise e Luciano Gallo, sequestrati il 17 gennaio scorso. La ministra degli esteri esprime gioia e soddisfazione, poi ringrazia tutti, passa e chiude. La procura di Roma ascolterà i due tecnici della General World, un passaggio obbligato in ogni evento che coinvolga italiani

Leggi il seguito

Libia, dipendenti chiedono rientro. Ancora nessuna richiesta riscatto

A quanto apprende l’Adnkronos, altri dipendenti dell’impresa di Crotone che si occupa di lavori stradali nel Paese africano hanno espresso la volontà di rientrare in Italia. Dopo il rapimento dei due operai edili, Francesco Scalise e Luciano Gallo, alla General World non è ancora arrivata alcuna richiesta di denaro. Il sindaco di Feroleto: “Per Gallo era il primo viaggio di lavoro”

Leggi il seguito

Libia, scomparsi due operai edili italiani. Conferma della Farnesina: “Irreperibili”

Libia, scomparsi due operai edili italiani. Conferma della Farnesina: “Irreperibili” – Si tratta di Francesco Scalise, di Pianopoli, e Luciano Gallo, di Feroleto, comuni del catanzarese. Lavorano per una società che costruisce grandi opere pubbliche. L’allarme dato dal fratello di uno dei due. L’Unità di crisi del ministero degli Esteri: “Stiamo vagliando ogni ipotesi”

Leggi il seguito