Decreto “Ammazza Italia”: aumento Iva slitta a gennaio, ma salgono accise carburanti per calo gettito. Scandaloso

Le agenzie di stampa anticipano alcuni termini del decreto economico in preparazione della legge di stabilità, un colpo ferale alla vita dei cittadini e delle imprese. Uno Stato che non riesce a tagliare la spesa pubblica dello 0,5 per cento – per non togliere linfa vitale alle cordate clientelari e rimpinguare consulenti e consulentini – è uno Stato che non merita la lealtà dei cittadini. Politica incapace di amministrare una latrina: i politici (d’ogni ordine e grado di governo) meriterebbero di essere licenziati in tronco per incapacità manifesta

Leggi il seguito

Le riflessioni di Riccardo Arena, condannato con Andrea Marcenaro e il direttore di “Panorama” Giorgio Mulè, per aver diffamato il procuratore di Palermo Francesco Messineo

Nessun giornalista vuole l’immunità assoluta, ma procedere penalmente contro un giornalista è da non-democrazia, almeno così la pensa Reporters sans

Leggi il seguito