La Corda, messa alla corda, si scusa, ma per finta. L’Italia in guerra in Iraq? Beata ignoranza…

La deputata del M5S, con un corazziere alle spalle, in Parlamento – forse “consigliata” dai vertici del movimento – legge una nota di scuse verso i familiari dei caduti, ma è tutta fuffa, perché continua a mentire. Forse l’unica attenuante è che mente non sapendo di mentire, per ignoranza crassa sulla storia di “Antica Babilonia”

Leggi il seguito

Le spiego “Antica Babilonia” in italiano corrente, cittadina Emanuela Corda

La deputata del M5S ha avuto parole di comprensione anche per il kamikaze che provocò la strage di Nassiriya, ma prende lucciole per missili atomici, la signora sarda che mostra una inequivocabile ignoranza e una totale inadeguatezza per fare parte della Camera dei Deputati. Ci vorrebbe il recall statunitense…

Leggi il seguito