Libia, dietro la liberazione dei tecnici calabresi, sequestrati il mese scorso, un lavoro certosino e paziente

Il lavoro silenzioso e riservato di unità sul terreno ha consentito di riportare a casa, interi e intonsi, Francesco Scalise e Luciano Gallo, sequestrati il 17 gennaio scorso. La ministra degli esteri esprime gioia e soddisfazione, poi ringrazia tutti, passa e chiude. La procura di Roma ascolterà i due tecnici della General World, un passaggio obbligato in ogni evento che coinvolga italiani

Leggi il seguito