Iraq, dalla guerra al caos. Lo scenario che coinvolge la Siria

Dopo dieci anni di guerra, uno sguardo disincantato sull’Iraq, in tempi di nuova escalation militare internazioanle in Medio Oriente. E’ difficile sostenere che in Medio Oriente, in Iraq, il mondo occidentale non abbia fatto errori. Solo gli avvenimenti successivi all’intervento hanno fatto comprendere che l’intervento militare, anziché migliorare la situazione, ha contribuito ad una feroce destabilizzazione…le lessons learned hanno forse… fatto riflettere il Presidente degli Stati Uniti insieme ad altre argomentazioni di peso. La storia si svolge sottoi nostri occhi…

Leggi il seguito

Siria, il rebus di Barak Obama. Solo Russia e USA possono fermare il massacro in Siria

La “parlamentarizzazione” di Obama è un precedente pericoloso e contrario alla Costituzione. Alla base del rinvio dell’attacco, informazioni di intelligence non concordanti o scontro interno tra filo-petromonarchie e filo-russi? Il 44° presidente USA si confronta con la storia, non con la cronaca. Con Putin può fermare l’allargamento della guerra di conquista salafita. Il dissenso dei militari americani: mai alleati con AlQaeda!

Leggi il seguito