Matteo Renzi stravince le primarie Pd. “Gli alibi sono finiti, basta inciuci”

Da oggi il sindaco di Firenze è il nuovo segretario del Partito Democratico. A Renzi il 68,1 per cento dei voti, Gianni Cuperlo sfiora il 18%, mentre Pippo Civati si attesta attorno al 14%. Grande affluenza alle urne: hanno votato oltre due milioni e mezzo di elettori. Renzi sconfigge Crocetta in Sicilia, ma forse è una sconfitta a metà…

Leggi il seguito