Parte l’inchiesta delle Nazioni Unite sull’uso di armi chimiche in Siria. Ultimora: cecchini sparano sugli ispettori ONU

Il team di esperti dell’ONU è entrato oggi a Ghouta, a nord di Damasco, per verificare l’uso di gas nervino sui civili. La comunità internazionale spaccata. Stati Uniti, Francia, Gran Bretagna e Turchia si preparano a un’azione militare anche senza il benestare dell’Onu. Mosca ricorda ai Paesi anti-Assad “gli errori commessi in Iraq”, Teheran minaccia

Leggi il seguito