Accordo sul nucleare iraniano, la grande occasione di Teheran (e del Medio Oriente) oltre le dichiarazioni a caldo

L’accordo tra il Gruppo 3+3 e l’Iran sulla questione nucleare ha molte luci e qualche anfratto pericoloso, ma sul filo

Leggi il seguito

Arcivescovo di Baghdad al Parlamento Europeo: ecco le cause della “persecuzione dei cristiani nel mondo”

di Jean Benjamin Sleiman* Le persecuzioni hanno degli esecutori, ma vi sono pure dei mandanti e degli sponsor che non

Leggi il seguito

Crimini dello Stato Islamico in Siria e Iraq: piena cittadinanza, diritti a cristiani e minoranze, aiutare i musulmani

È quanto afferma ad AsiaNews lo studioso francese di origini siriane Joseph Yacoub. L’offensiva dello Stato islamico ha provocato “una

Leggi il seguito

Attesa per l’apertura dell’edizione numero 39 di Arte Fiera, a Bologna dal 23 al 26 gennaio

Gallerie, artisti, talk show, eventi in città, monografiche, aree dedicate agli acquisti, riflessioni sull’arte contemporanea e sulle potenzialità dei Paesi

Leggi il seguito

Papa Francesco ai cristiani di Erbil: “la vostra resistenza è martirio, rugiada che feconda”. Più unità contro Isis

Nel videomessaggio il Pontefice – portato dal cardinale Philippe Barbarin – esprime rammarico per non poter andare di persona in Iraq

Leggi il seguito

Papa: appello per la Terra Santa, “costruire la pace è difficile, ma vivere senza pace è un tormento”

“Episodi inaccettabili di violenza che non risparmiano neanche i luoghi di culto”. La “vocazione universale alla santità” che non riguarda

Leggi il seguito

Il Papa al Concistoro per il Medio Oriente: “serve il dialogo”, ma “necessaria una risposta della Comunità Internazionale”

“Non possiamo rassegnarci a pensare al Medio Oriente senza i cristiani”, ha detto il Pontefice. “Tanti nostri fratelli sono perseguitati

Leggi il seguito

L’opposizione siriana, un quadro sintetico

Continuiamo l’osservazione degli avvenimenti in Siria, cercando illustrare quel che accade sul terreno con brevi note, frutto dell’analisi di Aldo Madia su “Osservatorio Analitico”. Lo scontro ha generato una moltitudine di famiglie disperate in fuga dalla guerra, rifugiatesi nei territori confinanti, in una diaspora epocale

Leggi il seguito

Mediterraneo e Medio Oriente. (2) Gli interessi fondamentali della Cina nella regione: brevi note

Continua l’excursus sulla presenza dei BRIC (Russia, Cina e Brasile) in Medio Oriente. Argomenti che meriterebbero maggiore spazio, ma l’analisi sintetica consente una comprensione migliore e sollecita la curiosità del lettore ad approfondire l’argomento

Leggi il seguito

Mediterraneo e Medio Oriente. (1) Gli interessi della Russia, brevi note

Molte istanze si agitano nel Medio Oriente con influenze su alcuni territori dell’Asia centrale. Il gruppo BRIC (Brasile, Russia, India, Cina) e le antiche potenze coloniali (Francia e Gran Bretagna) hanno interessi diversi, ma forti, da affermare in questa regione strategica. Una veloce analisi sulla Russia. Seguiranno nei prossimi giorni quelle sulle altre potenze con interessi geostrategici nello scenario mediorientale

Leggi il seguito