Il Quirinale: con Berlusconi sconfitto, riformare la giustizia. Ricorso a Strasburgo alle porte?

Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha commentato la sentenza della Cassazione sul processo Mediaset, ricordando che la riforma della giustizia ora può ripartire (visto che Berlusconi non ne può beneficare, forse…). I legali del Cavaliere pensano a un ricorso alla Corte di Strasburgo

Leggi il seguito

Processo Mediaset, la Cassazione conferma la condanna, ma rinvia per la rideterminazione dei termini di interdizione dai pubblici uffici

La Suprema Corte ha accolto la tesi della Procura: la condanna di frode fiscale nei confronti diventa definitiva. Per l’ex premier esclusa l’immediata interdizione, la cui determinazione sarà stabilita da altra sezione della Corte di Appello di Milano. Dei 4 anni di reclusione della condanna nell’ambito del processo sui diritti tv, tre anni della pena sono coperti da indulto, l’anno residuo dovrà essere scontato ai domiciliari o con l’affidamento ai servizi sociali. Berlusconi nella sua residenza romana di via del Plebiscito con la figlia Marina, i legali Coppi e Ghedini e il segretario del Pdl Alfano

Leggi il seguito