Libia, gli scontri tra miliziani e popolazione causano a Tripoli 43 morti e 400 feriti. Cessato assedio a terminale Greenstream

Il bilancio potrebbe aggravarsi. I manifestanti chiedevano ai membri della milizia di Misurata di andarsene dalla capitale. Proclamati tre giorni di lutto. La Farnesina: state lontano dalla Libia. Unsmil: cessazione delle violenze subito. Il Consiglio supremo Amazigh sblocca il terminale di Mellitah che porta il gas a Gela attraverso il gasdotto “Greenstream”

Leggi il seguito