24 Ore di Le Mans, vittoria senza festa per l’Audi n. 2 di Tom Kristensen, Allan McNish e Loic Duval

Il danese Kristensen, alla nona vittoria sul circuito della Sarthe, ha guidato nell’ultimo turno con il connazionale Simonsen nel cuore. Toyota seconda e quarta, quinta l’Audi dei campioni del mondo in carica. Strakka Racing vince da sola in LMP1 tra i privati: Rebellion harakiri, Andrea Bellicchi si rompe due costole. In LMP2 doppietta Morgan (Oak Racing) con motore Nissan. Tra le GT, doppietta Porsche ufficiale. Aston Martin: edizione terribile, conclusa con grande dignità. Ferrari, gara da dimenticare in GTE Pro

Leggi il seguito