Onu si appella a Riyad perché fermi la decapitazione di un giovane che aveva manifestato contro il governo

Ali Mohammed al-Nimr era minorenne e frequentava le superiori quando ha aderito, nel 2012, alle proteste nella cittadina orientale di

Leggi il seguito

Pyongyang minaccia una “rappresaglia” contro l’Unhcr: alla mozione dell’Onu rispondiamo con un test nucleare

La minaccia costituisce la risposta alla mozione dell’Unhcr al Consiglio di Sicurezza dell’Onu di deferire il Paese alla Corte Penale

Leggi il seguito

L’UNHCR ha chiesto al Consiglio di Sicurezza ONU di processare la Corea del Nord per crimini contro l’Umanità

La Commissione delle Nazioni Unite per i Diritti Umani (Unhrc) ha approvato una  ha passato una mozione con cui si chiede

Leggi il seguito

Nigeria, Boko Haram rapiscono altre 8 ragazze. Angelina Jolie: ‘Crudeltà inimmaginabile’. Intelligence USA e UK al lavoro

Il gruppo islamista ha già rivendicato il sequestro di 200 studentesse minacciando di venderle. Da Stati Uniti e Gran Bretagna

Leggi il seguito

Immigrazione illegale: “Mediterraneo Sicuro”, le forze in campo per l’operazione militare umanitaria italiana

Immigrati, Predator e navi d’altura per prevenire le stragi. Si studiano opzioni e costi, possibile l’utilizzo degli aerei Atlantic di Sigonella. Più navi d’altura, corvette e pattugliatori per la vigilanza sul mare, ma la denominazione fa trasparire un obiettivo a uso e consumo dell’opinione pubblica a fini di propaganda. La natura delle tragedie delle ultime settimane

Leggi il seguito

Strage immigranti: a Porto Empedocle bare e sopravvissuti. La Libia chiede aiuto alla Ue

Giunti nel porto agrigentino i feretri delle vittime del naufragio del 3 ottobre e i naufraghi recuperati nei tre interventi effettuati tra la sera di venerdì e il mattino di sabato. Il mare restituisce altri 4 corpi, che portano il bilancio a 362 morti. Spari sui migranti, Zeidan: “Apriamo un’inchiesta”. Poi chiede il sostegno dell’Europa. Continua l’invasione di disperati. Da domani “Mediterraneo Sicuro”, ma restano oscuri mezzi e fondi. Tricarico, ex CSM Aeronautica: tamponare traffico dai porti di partenza e usare i droni

Leggi il seguito

L’Onu lancia l’allarme alimentare per 200mila rifugiati siriani in Libano

Insufficienti i fondi del 2013 di fronte al crescente flusso di profughi. Rischio di crisi umanitaria in caso di un attacco militare. Dopo le minacce di un attacco Usa, ogni giorno arrivano in Libano 12mila siriani. Sostenere la campagna “EMERGENZA SIRIA”

Leggi il seguito