Versace, Blackstone nel 20 per cento del capitale. Donatella: ‘Stessa idea di sviluppo’

In tutto la valorizzazione della Medusa da parte del fondo americano sarà di circa 1 miliardo di euro. L’ad Ferraris: “Ulteriore passo in avanti che riconosce il lavoro fatto negli anni passati”

20140228-donatella-versace-660x408

Milano – Il fondo di private equity Blackstone entra in Versace immettendo 150 milioni di euro con la sottoscrizione di un aumento di capitale e rilevando da Givi, la holding che fa capo ad Allegra, Donatella e Santo Versace, con quote per 60 milioni di euro. In tutto la valorizzazione della Medusa sarà di circa 1 miliardo. Il fondo americano, alla fine della transazione, avrà il 20 per cento del capitale e un posto nel consiglio di amministrazione. La famiglia sarà in futuro pienamente impegnata in azienda.

Sono molto onorata di lavorare con Blackstone in particolare con Steven Schwarzman che ammiro per gli obiettivi raggiunti nella sua carriera e che condivide con la famiglia la stessa visione di sviluppo di Versace“, ha commentato Donatella Versace, direttore creativo della maison. “Abbiamo raggiunto una posizione forte ed unica nel fashion luxury e sono convinta – ha concluso – che questo investimento, insieme ad un chiaro obiettivo e ad un management eccezionale, permetterà a Versace di esprimere a pieno il proprio potenziale“.

Anche Gian Giacomo Ferraris, amministratore delegato di Versace si è detto “incredibilmente entusiasta di questo ulteriore passo in avanti che riconosce il lavoro fatto negli anni passati e che pone la società su basi solide, avendone raddoppiato la dimensione. Versace – ha evidenziato Ferraris – ha una grande riconoscibilità in tutto il mondo, creatività unica e una formidabile organizzazione che, con l’investimento di Blackstone, potrà essere condotta al livello successivo“.

Dopo l’accordo raggiunto con il fondo Blackstone la maison, grazie al “rafforzamento del capitale“, potrà “investire nel suo network di retail store nei mercati consolidati e in quelli emergenti“, ha reso noto Versace, evidenziando che “tale operazione consentirà a Versace di concretizzare lo sviluppo dei marchi del suo portfolio, in particolare Versus Versace, e contribuirà all’espansione dell’intera gamma prodotti, con un’attenzione significativa agli accessori, nonché all’ulteriore crescita del canale e-commerce“.

Credit: Adnkronos

Shares
Shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: