Pakistan, attentato contro guerriglieri anti-talebani: 15 morti

Nel mirino c’era il capo tribale Nabi Hanfi, che combatte contro gli estremisti islamici nella zona di Orakzai: l’uomo sarebbe illeso. Ieri altri due attacchi contro l’esercito regolare. Islamabad punta il dito contro i fondamentalisti e gli indipendentisti che lottano per l’autonomia del Baluchistan

Leggi il seguito

È arrivato il tempo di dichiarare il jihad islamista crimine contro l’Umanità

La violenza religiosa da parte degli estremisti islamisti di matrice wahabita giustifica una reazione globale e mutidimensionale. Serve una dichiarazione giuridica solenne, per inquadrare i crimini commessi in nome di Dio. Da Peshawar a Nairobi, chi compie certi atti deve sapere di mettersi al di fuori del consesso umano. Nessun Dio può promuovere la violenza, nessun uomo può più impunemente chiamare Dio come ispiratore di crimini

Leggi il seguito

Pakistan, 78 morti e almeno 130 feriti in un doppio attacco suicida a Peshawar davanti a una chiesa

(Aggiornamento 1) Doppio attentato suicida simultaneo compiuto davanti a una chiesa nella zona nordoccidentale del Paese: moltissimi feriti, oltre un centinaio, molti dei quali in condizioni critiche. Tra i morti, 34 donne e sette bambini. Proteste contro il governo in tutto il Paese

Leggi il seguito