Papa Francesco: con Mandela un Paese costruito sui fondamenti di non-violenza, riconciliazione e verità

In un messaggio di cordoglio inviato al presidente sudafricano Jacob Zuma, il Pontefice ha omaggiato il deciso impegno mostrato da Nelson Mandela nella promozione della dignità umana di tutti i cittadini del Paese

20131206-nelson-mandela-2_660x440

In un messaggio di cordoglio per la morte di Nelson Mandela, Papa Francesco ha reso omaggio al deciso impegno mostrato dall’ex presidente nella promozione della dignità umana di tutti i cittadini del Paese.

“Ho appreso con tristezza – si legge nel telegramma al Presidente della Repubblica del Sud Africa, Jacob Zuma – della morte dell’ex presidente Nelson Mandela e invio condoglianze nella preghiera a tutta la famiglia Mandela, ai membri del governo e a tutto il popolo del Sudafrica”.

Il Santo Padre ha inviato le sue condoglianze alla famiglia Mandela, ai membri del Governo e a tutta la popolazione del Sud Africa e ha ricordato il fermo impegno del Presidente Mandela per la promozione della dignità umana di tutti i cittadini della Nazione e per la creazione di un nuovo Sud Africa eretto sulle solide basi della non violenza, della riconciliazione e della verità.
“Prego – ha scritto il Pontefice – che l’esempio del defunto Presidente ispiri le generazioni del Sud Africa a porre la giustizia e il bene comune in prima linea nelle loro aspirazioni politiche. Con tali sentimenti – prosegue il Pontefice – invoco su tutto il popolo sudafricano i doni divini della pace e della prosperità”.

Credit: AsiaNews, Vatican Information Service

Shares
Shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: