Diabete di tipo 2: il consumo di yogurt ne allontana la probabilità

Sulla rivista di diabetologia dell’Università di Cambridge, Massachusetts, è stato pubblicato uno studio che mette in correlazione il consumo elevato di yogurt con la riduzione del rischio di insorgenza di questo tipo di diabete

20140207-diabete2-yogurt-660x440

Washington – Il consumo di yogurt riduce il rischio di diabete di tipo 2. Lo afferma un nuovo studio pubblicato sulla rivista Diabetologia e condotto da un team di ricercatori dell’Università di Cambridge, nel Massachusetts. I risultati della ricerca rivelano che un elevato consumo di yogurt, comparato al non consumo, può ridurre il pericolo di insorgenza di diabete di tipo 2 del 28 per cento.

Un impatto positivo che non riguarda solo lo yogurt, ma anche i prodotti lattiero-caseari fermentati a basso contenuto di grassi, che abbatterebbero il rischio di insorgenza del diabete di tipo 2 del 24 per cento.

“Il nostro studio dimostra che specifici alimenti possono giocare un ruolo importante nella prevenzione del diabete di tipo 2”, hanno precisato i ricercatori. “Il nostro studio dimostra che lo yogurt dovrebbe rientrare in una dieta salutare“, ha affermato Nita Forouhi, group leader del programma di epidemiologia nutrizionale dell’ateneo americano.

A giocare un ruolo fondamentale sarebbero i componenti dello yogurt, materia viva, come i batteri e gli elementi probiotici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Shares
Shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: