Deprecated: Hook custom_css_loaded is deprecated since version jetpack-13.5! Use WordPress Custom CSS instead. Jetpack non supporta più il CSS personalizzato. Leggi la documentazione WordPress.org per scoprire come applicare gli stili personalizzati al tuo sito: https://wordpress.org/documentation/article/styles-overview/#applying-custom-css in /customers/8/8/d/horsemoonpost.com/httpd.www/newsite/wp-includes/functions.php on line 6078 Usa, almeno 20 studenti accoltellati in un liceo di Murrysvilee, in Pennsylvania | HORSEMOON POST
EsteriIn Primo Piano

Usa, almeno 20 studenti accoltellati in un liceo di Murrysvilee, in Pennsylvania

Secondo i media locali, un individuo sospettato di essere autore del ferimento multiplo sarebbe stata arrestata

20140409-liceo-usa-ferimenti

Almeno 20 studenti sono stati feriti a coltellate in un liceo di Murrysvilee, in Pennsylvania, questa mattina. Il liceo è il Franklin Regional Senior High School della cittadina che si trova a circa 15 miglia da Pittsburgh.

Lo ha confermato Dan Stevens, un portavoce dell’agenzia locale per le emergenze. Quattro dei feriti sarebbero stati trasportati in ospedale in elicottero e sarebbero stati portati subito in sala operatoria, per la gravità delle ferite riportate. Altri sarebbero stati medicati sul posto.

Da fonti della sicurezza della contea si apprende che nessuno però sarebbe in pericolo di vita.

Il Franklin Regional Senior High School di Murrysvilee, in Pennsylvania
Il Franklin Regional Senior High School di Murrysvilee, in Pennsylvania

Un messaggio sul sito web del liceo afferma che il plesso delle elementari è stato chiuso dopo l’incidente e che le scuole medie e il liceo ora sono in condizioni di sicurezza.

Si ignorano i motivi del gesto. Fonti locali hanno confermato il fermo di uno studente dell’ultimo anno, del quale non sono state comunicate ancora le generalità e che attualmente viene interrogato. I feriti vanno dai 14 ai 60 anni, perché almeno un adulto è rimasto coinvolto nell’atto criminale, forse nel tentativo di fermare l’aggressore, che ha colpito in prevalenza alle gambe o alle braccia.

Nel campus studiano oltre 3600 studenti, tra elementari, medie e superiori.

La polizia ha gà condotto due rastrellamenti dell’intera struttura e fonti locali fanno sapere che l’aggressore avrebbe agito da solo. Nel Franklin Regional Senior High School non ci sono metal detector all’ingresso, come invece accade in molti altri campus negli Stati Uniti.

L’allarme è scattato attraverso il sistema antincendio, attivato da uno studente o da un bidello, circostanza confermata dal capo della polizia Tom Seefeld. Il governatore della Pennsylvania, Tom Corbett, ha attivato la Polizia di Stato perché affianchi quella locale nelle indagini.

Ultimo aggiornamento, 9 Aprile 2014, ore 21.47 | © RIPRODUZIONE RISERVATA