In Primo PianoMusica

Charles Aznavour ricoverato in ospedale, rinviato il concerto a Ginevra

Il cantautore franco-armeno è in tournee per i suoi 90 anni. L’addetto stampa del cantante e diplomatico di origine armena minimizza

20141010-charles-aznavour-655x436

Ginevra – Charles Aznavour è stato ricoverato a titolo cautelativo per un’infezione. Il celebre cantantautore franco-armeno, 90 anni, è stato costretto ad annullare un concerto a Ginevra, ma il suo entourage parla di un semplice affaticamento.

L’artista è in cura per “un’infezione contratta in questi ultimi giorni“, ha indicato “Opus One”, la società organizzatrice del concerto, aggiungendo che “il concerto verrà rinviato alla data più consona“. Dal canto suo, l’addetto stampa di Aznavour, che risiede in Svizzera vicino al lago Lemano, ha confermato che il cantante “non ha assolutamente nulla di grave“.

Una tournée di concerti – organizzata proprio per festeggiare i suoi 90 anni – ha portato l’interprete di “Emmenez-moi” ad esibirsi negli Stati Uniti e in Canada a settembre e a Mosca il 3 ottobre. Oltre al concerto di oggi a Ginevra, Aznavour, che canta in sette lingue e ha venduto oltre 300 milioni di dischi nel mondo, ha ancora un appuntamento ad Anversa il 22 novembre.

(TMNews)