Deprecated: Hook custom_css_loaded is deprecated since version jetpack-13.5! Use WordPress Custom CSS instead. Jetpack non supporta più il CSS personalizzato. Leggi la documentazione WordPress.org per scoprire come applicare gli stili personalizzati al tuo sito: https://wordpress.org/documentation/article/styles-overview/#applying-custom-css in /customers/8/8/d/horsemoonpost.com/httpd.www/newsite/wp-includes/functions.php on line 6078 Tragico flop della Virgin Galactic di Richard Branson: precipita in California, un morto e un ferito grave | HORSEMOON POST
In Primo PianoTecnologia

Tragico flop della Virgin Galactic di Richard Branson: precipita in California, un morto e un ferito grave

La SpaceShiftTwo si è schiantata nel deserto del Mojave. I tweet  di Virgin Galactica, catastrofico story telling

20141031-spaceshiptwo-655x420
Foto Virgin Galactic

20141031-richard-branson-virgal-655x436Sacramento – Si è schiantata al suolo nel deserto del Mojave, in California, la navetta sperimentale della compagnia Virgin Galactic del magnate britannico Sir Richard Branson. La società ha comunicato via twitter di “aver sperimentato un’anomalia” durante un test di volo al motore della sua navetta, “SpaceShip Two”, portata in volo dalla “WhiteKnight Two“.

Al momento dello sgancio il motore avrebbe perso potenza o non si sarebbe acceso, facendo precipitare “SpaceShip Two“.

Secondo la CNN, che sta seguendo in diretta l’incidente, ha citato la polizia di stato della California, secondo cui il bilancio dell’incidente è di un morto e un ferito grave. Lo ha reso noto la Cnn citando la polizia californiana. Infatti almeno uno dei due piloti della navetta ‘spaziale’ è stato tratto in salvo con un elicottero.

La navetta sperimentale della compagnia Virgin Galactic del magnate britannico Sir Richard Branson stava effettuando “un test di volo al motore” quando ha registrato “un’anomalia”.

La FAA – Federal Aviation Administration – ha confermato in un comunicato che “l’incidente è avvenuto poco dopo il distacco dal velivolo madre“, che è “rimasto in volo dopo l’incidente“. È stata aperta un’inchiesta dell’amministrazione federale, per determinare le cause e le circostanze dell’incidente. 

Nelle immagini si vede la navetta volare con il motore in fiamme.

Ultimo aggiornamento 31/10/2014, ore 21:47:16 | (agenzie, CNN)

La storia attraverso Twitter