Caso Marò, governo indiano alla Corte Suprema: ‘No a Sua Act’

Presentato un parere scritto nel quale l’esecutivo di Nuova Delhi si dice favorevole a rinunciare a perseguire i due fucilieri sulla base della legge antipirateria

Leggi il seguito

Maro’, il ministro della Difesa dell’India all’attacco: ‘non ci saranno compromessi’

Alla vigilia del pronunciamento del giudice della Corte Suprema Balbir Singh Chauhan sul caso dei due marò, il ministro della Difesa indiano, Ak Antony, va all’attacco: con l’intento evidente di umiliare l’Italia. Il Governo Renzi ha posto la sorte di Massimiliano Latorre e Salvatore Girone come una delle priorità immediate (speriamo non con lo stesso afflato di Emma Bonino…)

Leggi il seguito