Per un pugno di droni…

Tradizionale appuntamento dell’associazione ciociara che ha scelto un tema interessante per l’incontro di Maggio: il futuro del trasporto aereo. Relatori Paolo Alviani e Mauro Bonini

Frosinone – Sabato 7 maggio 2016 presso il Grand Hotel Fiuggi Terme, gli amici di Convivium rinnoveranno il loro tradizionale appuntamento mensile “Per un pugno di droni”. Questo il titolo intrigante dell’incontro di maggio, che conferma l’ormai settennale consuetudine.

Questa volta la piacevole chiacchierata tra amici sarà incentrata sul futuro dell’aviazione nel mondo, con l’intervento di due esperti, Paolo Alviani e Mauro Bonini, già protagonisti di un precedente Convivium dal titolo “Il cielo in una stanza”, che tanto successo aveva riscosso tra gli amici convivianti.

Se nel primo appuntamento i relatori avevano erudito l’uditorio sui sistemi in uso per gestire la navigazione aerea civile, dall’acquisto del biglietto fino all’aeroporto di arrivo, questo mese i due relatori mostreranno agli intervenuti quali cambiamenti epocali attendono i passeggeri del traffico aereo nei prossimi 20/30 anni, provando a rispondere ad alcuni quesiti sul tema: come cambieranno le nostre abitudini in materia di voli civili? Quali saranno le ripercussioni delle attività connesse al volo nella vita di tutti i giorni?

20160507 - droni

Paolo Alviani e Mauro Bonini faranno una carrellata di alcuni aspetti che fino a poco tempo fa erano sogni e fantascienza, ma oggi costituiscono realtà ormai consolidate.

A ricevere i Convivianti saranno come sempre i co-fondatori dell’associazione, Annarita Alviani e Quirino Zangrilli, supportati dallo storico team organizzativo tra cui Luca Zangrilli, grafico autore dei loghi di tutte le manifestazioni di Convivium e del commento multimediale di tutti gli oltre sessanta incontri, di Sisto Ceci, ormai lanciato nel nuovo ruolo di influencer sui social media, e Alberto Scerrati. 

Come sempre la memoria dell’evento è affidata all’artistico segnalibro realizzato dall’architetto milanese Matteo Golfetto, chiamato affettuosamente dagli amici di Convivium “ArchiMatt”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se hai gradito questo articolo, clicca per favoreMi piacesulla pagina Facebook di The Horsemoon Post (raggiungibile qui), dove potrai commentare e suggerirci ulteriori approfondimenti. Puoi seguirci anche su Twitter (qui) Grazie.


Save the Children Italia Onlus

Shares
Shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: