Deprecated: Hook custom_css_loaded is deprecated since version jetpack-13.5! Use WordPress Custom CSS instead. Jetpack non supporta più il CSS personalizzato. Leggi la documentazione WordPress.org per scoprire come applicare gli stili personalizzati al tuo sito: https://wordpress.org/documentation/article/styles-overview/#applying-custom-css in /customers/8/8/d/horsemoonpost.com/httpd.www/newsite/wp-includes/functions.php on line 6085 Serrata dei benzinai, scatta stasera la chiusura delle stazioni di servizio su strade e autostrade | HORSEMOON POST
CronacaNews

Serrata dei benzinai, scatta stasera la chiusura delle stazioni di servizio su strade e autostrade

Lo stop dalle 19:30 sulle rete stradale, dalle 22:00 sulle autostrade. In città pompe riaperte da giovedì alle 7:00

20140616-serrata-benzinai-655x436

Roma, 17 giu. – I benzinai confermano lo sciopero: impianti di benzina chiusi da stasera, come annunciano in un comunicato unitario Faib-Confesercenti, Fegica-Cisl e Figisc-Anisa Confcommercio. La chiusura partirà dalle ore 19:30 di stasera fino a giovedì alle ore 7:00. Saranno chiusi tutti gli impianti della rete ordinaria e dalle ore 22:00 di questa sera alle ore 22:00 di domani mercoledì 18 giugno anche di quelli della rete autostradale.

“A distanza di oltre una settimana dalla convocazione ministeriale che ha riconosciuto almeno a parole la giustezza delle ragioni della Categoria – scrivono i sindacati di categoria in una nota – neppure un minimo segnale è pervenuto dall’industria petrolifera nel suo complesso per raffreddare la vertenza che oppone i gestori alle stesse a causa delle politiche commerciali di discriminazione del prezzo che penalizzano i consumatori e spingono intenzionalmente le imprese di gestione al fallimento economico”.

Le organizzazioni di categoria ribadiscono le motivazioni della protesta: garantire ai gestori condizioni eque per competere nel mercato, ossia prezzi al medesimo livello di quelli che le stesse compagnie riservano alle pompe bianche e alla grande distribuzione; ristrutturazione ed ammodernamento della rete di vendita, contro ogni disegno di ghostizzazione degli impianti e di espulsione del gestore; ripresa della una contrattazione collettiva.

(TMNews)