Siracusa, scoperta organizzazione logistica a favore dell’immigrazione clandestina: dieci egiziani arrestati

Una rete di egiziani forniva, dietro lauto compenso, sostegno logistico e alloggio a immigrati in modo illegale, per occultarli alle ricerche delle forze di polizia. Passata la buriana, gli immigrati lasciavano il resort occulto per trasferirsi in altre zone del Paese e dell’Europa. Sequestrate anche tre “navi madri” utilizzate per trasportare in Europa i clandestini

Leggi il seguito