Primo caso di aviaria riscontrato in un allevatore dell’Emilia Romagna

A divulgare la notizia è l’Istituto Superiore di Sanità che in una nota vuole ricordare che comunque “i focolai umani tendono ad autolimitarsi, per cui il rischio di comunità è estremamente basso o addirittura irrilevante”

Leggi il seguito