Viaggiare sicuri nel mondo con le notizie dalla Farnesina: avvisi dal 16 al 19 Dicembre 2014

Avvisi di sicurezza redatti dall’Unità di Crisi del Ministero degli Esteri della Repubblica Italiana Avvisi diffusi dal 16 al 19

Leggi il seguito

Scontri in Venezuela: 41 arresti, fermata anche fotografa italiana

Si tratta di Francesca Commissari, lavora per El Nacional, e potrebbe essere accusata di “terrorismo internazionale”. Operazione speciale della Guardia nazionale (GNB) ad Altamira. Arrestato, picchiato e rilasciato anche Andrew Rosati, del Miami Herald

Leggi il seguito

Papa Francesco: la guerra non è mai la via della pace!

Nel suo intervento durante la veglia di digiuno e preghiera per la pace in Siria, in Medio Oriente e nel mondo intero, il Pontefice ha chiesto a tutti gli uomini di buona volontà – cristiani, fedeli di altre religioni e atei – di essere strumento di riconciliazione e pace. La violenza e la guerra parlano «il linguaggio della morte» e fanno «rinascere Caino». «Nel silenzio della Croce tace il fragore delle armi e parla il linguaggio della riconciliazione, del perdono, del dialogo, della pace». Il testo integrale della meditazione di Papa Bergoglio

Leggi il seguito

Dal Vaticano, Papa Francesco presiede la veglia di preghiera per la pace nel mondo e in Siria

In mondovisione da Piazza San Pietro, Città del Vaticano, Papa Francesco presiede la veglia di preghiera conclusiva della giornata di digiuno per la pace nel mondo e in Siria e per la riconciliazione, cui hanno aderito migliaia di persone, confessioni cristiane, musulmani, altre religioni e anche non credenti

Leggi il seguito

La giornata di preghiera e digiuno per la pace in Siria indetta da Papa Francesco: contro Obama il 60% degli americani

Adesioni da diverse confessioni cristiane, da musulmani, membri di altre religioni e da atei. La veglia di preghiera, con la presenza di Papa Francesco inizierà alle 19 in piazza San Pietro. Obama ha il sostegno pieno della Francia e un generico appoggio da parte di 10 Stati, tra cui l’Italia. Il libretto della funzione di questa sera, dalle 19

Leggi il seguito

“Seguiamo il papa e alziamo la voce contro la guerra”. Izzeldin Abuelaisch, medico palestinese, ci crede

“Seguiamo il papa e alziamo la voce contro la guerra” dice Izzeldin Abuelaisch, famoso in tutto il mondo per il suo libro “Io non odierò”, non basta parlare di pace. “Ogni uomo deve agire seguendo l’esempio di papa Francesco. La crisi e l’odio presenti in Medio Oriente sono una conseguenza di un mondo che ha dimenticato i suoi valori”. Quest’uomo merita il Nobel per la Pace!

Leggi il seguito

Papa Francesco: si fermi la guerra in Siria. Indetta giornata di digiuno e preghiera per il 7 settembre

Bergoglio: “Il mio cuore è profondamente ferito e angosciato per i drammatici sviluppi che si prospettano”. “C’è un giudizio di Dio e della storia a cui non si può sfuggire”. “Guerra chiama guerra, violenza chiama violenza”. Per sabato prossimo è indetta una giornata speciale di digiuno e preghiera, dalle 19 alle 24 preghiera collettiva a Piazza San Pietro

Leggi il seguito