Kenya, assalto in centro commerciale, almeno 20 morti, 50 feriti e molti ostaggi. Farnesina: italiani in salvo

Un gruppo armato ha fatto irruzione nell’esclusivo centro commerciale Westgate di Nairobi e ha sparato contro gli agenti: morti e ostaggi. Gli assalitori hanno usato anche granate. Il movente dell’attacco potrebbe essere terroristico e non semplicemente legato a una rapina. La Farnesina: “Nel centro ci sarebbero dei nostri connazionali”

20130921-wastegate-mall-780x508

Almeno 16 terroristi, secondo testimoni oculari citati da fonte attendibile, avrebbero assaltato il Westgate Mall di Nairobi, un centro commerciale affollato di turisti.Il bilancio provvisorio parla di 20 persone assassinate e di almeno 50 ferite, con diverse decine di ostaggi. Lo hanno riferito fonti locali della Croce Rossa. Secondo le prime informazioni, i terroristi cercherebbero gente di pelle bianca e kenyani di origine occidentale.La Farnesina ha confermato che all’interno del centro commerciale c’erano almeno due italiani, ma ha anche affermato da pochi minuti che i nostri connazionali sono in salvo.

Conferme sono arrivate via social network. Il capo della polizia Benson Kibue ha riferito che la sparatoria ha avuto inizio quando gli assalitori hanno tentato di rapinare uno dei negozi all’interno del centro. Secondo alcuni testimoni, gli assalitori avrebbero usato anche delle granate. Abdi Osman Adan, un giornalista locale, ha riferito a SkyNews che le persone all’interno di un supermarket e di una gioielleria del centro commerciale sarebbero state prese in ostaggio dagli assalitori. Fonti della polizia all’agenzia dpa hanno poi confermato: ci sono ostaggi.

20130921-alshaab400x264La polizia ormai cosnidera l’attacco come “terroristico”. Schierati i reparti speciali della polizia. Testimoni riferiscono che il gruppo di uomini armati ha aperto il fuoco contro gli agenti di polizia che tentavano di entrare nell’edificio. Altri hanno riferito di aver visto tre corpi giacere a terra nel parcheggio del centro commerciale, senza però poter specificare se si trattasse dei corpi di alcuni degli assalitori o di frequentatori del centro.

Un giornalista locale, Arjen Westra, ha ritwittato un messaggio della Polizia kenyota, che ha richiesto alla stampa di fermare la copertura live, per non favorire i terroristi e consentire ai reparti di assalto di lavorare con la necessaria riservatezza.

 

Sospettati principali dell’attacco i terroristi islamisti del gruppo somalo Al-Shabaab, appartenente alla galassia di Al Qaeda e protagonisti di una miriade di attacchi pirateschi nell’Oceano Indiano.

(fonte Adnkronos/Twitter)

Ultimo aggiornamento 21 Settembre 2013, ore 17.01

Shares
Shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: