Deprecated: Hook custom_css_loaded is deprecated since version jetpack-13.5! Use WordPress Custom CSS instead. Jetpack non supporta più il CSS personalizzato. Leggi la documentazione WordPress.org per scoprire come applicare gli stili personalizzati al tuo sito: https://wordpress.org/documentation/article/styles-overview/#applying-custom-css in /customers/8/8/d/horsemoonpost.com/httpd.www/newsite/wp-includes/functions.php on line 6078 Meteo pazzo a Giugno: caldo fino a metà mese, poi l’estate va in vacanza (al Nord)… | HORSEMOON POST
In Primo PianoMeteo

Meteo pazzo a Giugno: caldo fino a metà mese, poi l’estate va in vacanza (al Nord)…

Sole su molte regioni da mercoledì fino a venerdì. Da sabato però cambia tutto, fino al Solstizio d’Estate, ma al Sud bel tempo e caldo non mancheranno (favorendo turismo e cultura) – PREVISIONI 10 GIUGNO 2015

20150609-bel-tempo-taormina-655x406


Padova – L’estate si prenderà a breve una pausa. L’anticiclone ‘Scipione’ sta subendo in questi giorni attacchi di correnti instabili che sviluppano frequenti temporali. Le piogge diminuiranno, ma non per molto, secondo le previsioni del portale ilMeteo.it, secondo cui “oggi i temporali saranno frequenti e diffusi al Nordovest, specie in Piemonte, sulle Alpi, Prealpi e gran parte degli Appennini, qui con fenomeni forti in Umbria”.

“Da mercoledì e fino a venerdì ‘Scipione’ riacquisterà forza – continua la previsione de ilMeteo.itriportando sole su molte regioni e nuovamente più caldo, anche intenso e con punte di 34/35°”. 

Tuttavia “da sabato e poi domenica cambia tutto. ‘Scipione’ si porterà verso Sud cacciato da basse pressioni atlantiche che inizieranno a far diventare molto instabile il tempo al Nord dove le piogge saranno più frequenti. Tanto caldo al Sud con 35/36° di giorno“.

Secondo le previsioni del portale ilMeteo.it, “l’inizio della prossima settimana l’estate andrà in vacanza. Piogge e frequenti temporali saranno via via più diffusi al Nord e su parte delle regioni centrali. Assisteremo ad un calo termico generale con temperature che si riporteranno nella media del periodo. Una settimana di pausa in attesa del ritorno dell’estate intorno al solstizio di stagione“.

Il bel tempo così potrà consentire ai turisti di fruire le bellezze del Sud, in cui il turismo e la cultura sono settori chiave per il rilancio economico. Andate in Sicilia, Puglia o Calabria, invece che andare in Paesi esotici.

(Adnkronos)

Se hai gradito questo articolo, clicca per favoreMi piacesulla pagina Facebook di The Horsemoon Post (raggiungibile qui), dove potrai commentare e suggerirci ulteriori approfondimenti. Puoi seguirci anche su Twitter (qui) Grazie.