Deprecated: Hook custom_css_loaded is deprecated since version jetpack-13.5! Use WordPress Custom CSS instead. Jetpack non supporta più il CSS personalizzato. Leggi la documentazione WordPress.org per scoprire come applicare gli stili personalizzati al tuo sito: https://wordpress.org/documentation/article/styles-overview/#applying-custom-css in /customers/8/8/d/horsemoonpost.com/httpd.www/newsite/wp-includes/functions.php on line 6085 Felipe Massa squalificato dal Gran Premio del Brasile | HORSEMOON POST
F1In Primo PianoSport

Felipe Massa squalificato dal Gran Premio del Brasile

La monoposto del pilota della Williams trovata non conforme alle norme che prescrivono una temperatura massima delle gomme. La posteriore destra superava di 29° le prescrizioni della Pirelli

San Paolo – Felipe Massa è stato squalificato dal Gran Premio del Brasile a causa della non conformità della monoposto al regolamento tecnico. I tecnici della FIA – come era emerso già durante la gara – prima della partenza avevano riscontrato l’irregolarità sulla gomma posteriore destra.

Per il collegio dei Commissari Sportivi, “la gomma posteriore destra sulla vettura numero 19 non rispettava la temperatura massima del battistrada secondo quanto specificato dal fornitore ufficiale di pneumatici“, la Pirelli.

La norma violata è quella prevista dall’articolo 12.5.1 del Regolamento Tecnico ,’ dell’articolo 3.2 del Regolamento Sportivo e dellarticolo 12.1.1.i del Codice Sportivo della FIA, per cui la sanzione comminata è quella dell’esclusione dalla gara.

In breve, la temperatura del pneumatico posteriore destro non è risultato conforme alla Direttiva Tecnica TD/029-15 della FIA, emanata dietro indicazioni del costruttore italiano. La temperatura del pneumatico in questione è stata misurata in 139° C, rispetto al limite imposto dalla Pirelli di 110° C.

In conseguenza dell’esclusione della Williams del pilota brasiliano, la classifica scorre con Romain Grosjean (Lotus-Mercedes E23 Hybrid) all’8° posto, seguito da Max Verstappen (Toro Rosso-Renault) al 9° e al 10° posto sale l’altra monoposto di Enstone, guidata da Pastor Maldonado.

La Williams ha annunciato che proporrà appello a questa decisione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se hai gradito questo articolo, clicca per favoreMi piacesulla pagina Facebook di The Horsemoon Post (raggiungibile qui), dove potrai commentare e suggerirci ulteriori approfondimenti. Puoi seguirci anche su Twitter (qui) Grazie.


Save the Children Italia Onlus


20151113-f1-ev18-gp-bra-flagFORMULA 1 GRANDE PRÊMIO PETROBRAS DO BRASIL 2015 – CLASSIFICA AGGIORNATA

20151115-f1-ev18-gp-bra-race-updated


20151113-f1-ev18-gp-bra-track


Primati

In prova: Rubns Barrichello (2004), Ferrari F2004, 1’09’’822 a 222,170 km/h di media

In gara: Juan Pablo Montoya (2004), Williams FW26/BMW, 1’11’’4737 a 217,038 km/h di media

Sulla distanza: Juan Pablo Montoya (2004), Williams FW26/BMW, 1h28’01’’451 a 208,517 km/h di media


ZONE DRS – Due Zone DRS nell’Autódromo José Carlos Pace di Interlagos, tra la Curva 3 e la 4, poi tra la Curva15 e la 1. Il primo punto di rilevazione del distacco (Detection Point) è collocato all’apice della Curva 2, con punto di attivazione (Activation Point) collocato 20 metri dopo la Curva 3. Il secondo punto di rilevazione del distacco (Detection Point) è collocato 30 metri dopo la Curva 13 e il punto di attivazione (Activation Point) 60 metri dopo la Curva 15.


Timing ufficiale (secondo il fuso orario di Roma)

Venerdì 13 Novembre 2015
13:00 – 14:30 Prove libere 1: diretta su Sky Sport F1 (207) e su RaiSport1
17:00 – 18:30 Prove libere 2: diretta su Sky Sport F1 (207) e su RaiSport1

Sabato 14 Novembre 2015
14:00 – 15:00 Prove libere 3: diretta su Sky Sport F1 (207) e su RaiSport2
17:00 – 18:00 (STIMA) Qualifiche: diretta su Sky Sport F1 (207) e Rai2

Domenica 15 Novembre 2015
17:00 – 19:00 (STIMA) Gara: diretta su Sky Sport F1 (207) e Rai1


20151113-f1-ev18-gp-bra-pirelli-info


Save the Children Italia Onlus