Respinta la sfiducia a Crocetta: “Pagina dolorosa ma vado avanti con vigore”

Dieci ore di seduta in Sala d’Ercole per dibattere sulla mozione di sfiducia al presidente Crocetta, ma a fine giornata a parlare sono i numeri: 31 favorevoli e 46 contrari. Il governatore della Regione siciliana continua così il suo percorso iniziato un anno fa, pur masticando l’amaro: “E’ una pagina dolorosa, ma lavorerò già da domani con serenità e vigore su variazioni e leggi di bilancio”

Leggi il seguito