La giunta per le autorizzazioni a procedere di Montecitorio ha detto sì all’arresto di Francantonio Genovese (PD)

Ora la parola passa all’Assemblea della Camera dei Deputati per l’autorizzazione definitiva Roma – La giunta per le autorizzazioni a

Leggi il seguito

Scandalo “corsi d’oro”, sequestrati 5 mln di euro a deputato PD Francantonio Genovese e ad altri indagati

I primi effetti della svolta impressa alle indagini sulle malversazioni legate alla formazione professionale in Sicilia. Coinvolto nell’ordinanza di sequestro del Gip di Messina anche Franco Rinaldi, deputato regionale del Pd e marito di Giovanna Schirò, sorella di Chiara, moglie di Genovese

Leggi il seguito

Lo scandalo formazione professionale, chiesto l’arresto di Francantonio Genovese, deputato PD

Il potente uomo politico messinese, ex segretario regionale del PD e azionista di Caronte – che detiene il semi-monopolio del trasporto privato nello Stretto – è coinvolto nelle indagini sui “Corsi d’oro” in Sicilia. Arrestati questa mattina tre suoi collaboratori, oltre a un commercialista. Depositata alla Camera dei Deputati la richiesta di arresto firmata dal Gip di Messina, Gianni del Marco. Genovese: certo di poter dimostrare la mia innocenza, poi si autosospende dal PD

Leggi il seguito

Assegnati a Pif ed Ester Castano i premi intitolati a Mario e Giuseppe Francese. Regione Siciliana? Latitante…

L’Ordine dei Giornalisti di Sicilia ha finanziato per intero il premio, perché la Regione Sicilia non ha confermato il contribuito di 5000 euro dello scorso anno. Un segnale pessimo e contraddittorio, ma forse pesano gli esposti per esercizio abusivo della professione giornalistica presentati dalla sezione siciliana dell’Ordine nei confronti del presidente della giunta regionale

Leggi il seguito

In Sicilia la prima legge in Italia che subordina il sostegno alla stampa locale a una specie di censura preventiva

Ci sono modalità tecniche per risalire all’identità di chi commenta gli articoli delle testate online e la registrazione preventiva, con carta di identità, è uno sciocco tentativo di bloccare quel che pensa la gente della classe politica. Noi ci opponiamo e rinunciamo preventivamente a ogni tipo di finanziamento pubblico: per la nostra libertà e per la libertà dei nostri lettori (cui imponiamo, però, un certo fair play, ma garantiamo libertà totale: c’è sempre l’indirizzo IP in caso di emergenza…)

Leggi il seguito

La Sicilia finanzia l’editoria con una legge che favorirà solo la captatio benevolentiae

La legge a sostegno alle imprese dell’informazione locale diventa legge, finanziata con fondi europei fino al 2020. Ma i lati discutibili sono troppi, anzitutto l’impossibilità di avere nelle redazioni collaboratori non ancora iscritti all’Ordine dei Giornalisti: come matureranno costoro i requisiti, in virtù di un battesimo impartito da uno dei deputati dell’ARS o per virtù dello Spirito Santo?

Leggi il seguito

Truffa nella Formazione Professionale, 15 arresti in Sicilia

L’operazione, condotta dai Carabinieri su richiesta della locale Procura della Repubblica, ha condotto all’arresto di tredici dipendenti della Regione Siciliana (agli arresti domiciliari) e di due imprenditori (in carcere), accusati di appropriazione indebita di denaro pubblico per una cifra pari a quasi mezzo milione di euro

Leggi il seguito

Respinta la sfiducia a Crocetta: “Pagina dolorosa ma vado avanti con vigore”

Dieci ore di seduta in Sala d’Ercole per dibattere sulla mozione di sfiducia al presidente Crocetta, ma a fine giornata a parlare sono i numeri: 31 favorevoli e 46 contrari. Il governatore della Regione siciliana continua così il suo percorso iniziato un anno fa, pur masticando l’amaro: “E’ una pagina dolorosa, ma lavorerò già da domani con serenità e vigore su variazioni e leggi di bilancio”

Leggi il seguito