In Primo PianoMotori

Ferrari Cavalcade 2014. Alla partenza da Siracusa svelata la Ferrari F12 TRS fuoriserie per un cliente speciale

La prima tappa del tour delle Ferrari, con una rappresentativa dei migliori clienti di Maranello, ha toccato Taormina e l’Etna. Oggi giro tra Caltagirone, Piazza Armerina e Pergusa. Grande entusiasmo per le strade attraversate dalla carovana di auto di Maranello, con la gemma speciale di un modello one-off ispirato alla 250 Testa Rossa su base F12berlinetta

20140620-ferrari-cavalcade-1-laferrari-655x436

Siracusa – Sotto il sole della Sicilia è iniziata la Ferrari Cavalcade 2014, evento dedicato ai clienti più esclusivi della Casa di Maranello che, attraverso la scoperta dei luoghi più belli d’Italia, consente di vivere al meglio la passione per la guida.

Con quattro LaFerrari in testa al gruppo, la carovana delle “rosse” ha regalato spettacolo ed emozioni al pubblico assiepato lungo la salita che conduce al Rifugio Sapienza sull’Etna. Qui, per i partecipanti c’è stata anche una sorpresa: la possibilità di ammirare in elicottero il cratere attivo del vulcano per ascoltare a distanza ravvicinata il cuore della Sicilia.

Tra le 90 straordinarie Ferrari iscritte alla Cavalcade 2014 c’è anche un modello unico, che fa in Sicilia il suo debutto pubblico. Si tratta della F12 TRS, barchetta sportiva estrema a due posti secchi e senza nessuna soluzione di copertura dell’abitacolo, basata sulla F12berlinetta. Il suo design, unico come per tutti i progetti one-ff del Cavallino Rampante, è ispirato alla 250 Testa Rossa del 1957, da cui la sigla, della quale il Centro Stile Ferrari guidato da Flavio Manzoni ha interpretato lo spirito in chiave attuale.

20140620-f12-trs-1-655x436

Dopo la sosta sull’Etna il viaggio è ripreso in direzione di Taormina dove il centro storico ha abbracciato idealmente le vetture del Cavallino Rampante, accolte con grande calore. 

Sono questi i giorni dedicati al Taormina Film Festival e le Ferrari, protagoniste di molte pellicole di successo, si sono trovate decisamente a loro agio su questa sorta di “tappeto rosso” esteso. E star hollywoodiane come Ben Stiller e Melanie Griffith, nel frattempo arrivate nel centro della cittadina, non sono riuscite a rubare la scena alle vetture di Maranello, circondate dalla passione dei siciliani per la Ferrari fino alla ripartenza verso Siracusa, da dove oggi è ripartita la Cavalcade per la seconda seconda tappa.

Video