Spot di Fiat-Chrysler al Super Bowl: Bob Dylan canta l’American Pride

Lasciate fare ai tedeschi la vostra birra e agli svizzeri gli orologi. Noi faremo le vostre macchine“, un messaggio che attinge alla forza del sogno americano per l’auto del XXI Secolo

20140203-chrysler-spot-bob-dylan-660x369

New York – Bob Dylan patriottico per Chrysler al Super Bowl, la finalissima di football americano seguitissima non solo per lo sport, ma anche per le pubblicità stellari proiettate. In media uno spot costa 4 milioni di dollari per 30 secondi.

Lasciate che i tedeschi facciano la vostra birra, che gli svizzeri facciano i vostri orologi e che in Asia vengano assemblati i vostri telefoni: noi costruiremo le vostre auto“, dice il leggendario cantautore nello spot di 2 minuti per la nuova Chrysler 200, la nuova versione della vettura pubblicizzata – sempre al Super Bowl – dal rapper Eminem che nel 2011 lanciò lo slogan “Imported from Detroit“.

Nell’attesissimo nuovo spot della Chrysler, Dylan cammina per le strade della Motor City celebrando la città che “ha creato l’auto” e il concetto di “America’s Import”. La Fiat Chrylser Automobiles ha debuttato alla partitissima dell’anno, in America, con tre spot pubblicitari.

Oltre alla Chrysler 200 sono state pubblicizzate la nuova Maserati Ghibli e la Jeep Cherokee 2014. Lo spot di 60 secondi della Jeep, “Restlessness“, è la continuazione della campagna pubblicitaria “Built Free” lanciata dalla società nell’ottobre del 2013. È dedicata a coloro che incarnano lo spirito “implacabile” e si muovono alla continua ricerca dell’avventura, rifiutandosi di rimanere immobili.

Secondo la nostra valutazione, nella comunicazione Fiat-Chrysler ha voluto imprimere il marchio del il nuovo corso deciso qualche giorno fa. Un messaggio di cui dovrebbero prendere nota i decision makers italiani ed europei, concentrati a sperimentare nuove forme di imposizione fiscale, mentre l’automotive necessita di alleggerimento fiscale, di supporto all’innovazione e di adeguamento strutturale alle nuove forme di approvvigionamento energetico.

Credit: AGI

Lo spot della Maserati Ghibli

Lo spot della Jeep

Shares
Shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: