Deprecated: Hook custom_css_loaded is deprecated since version jetpack-13.5! Use WordPress Custom CSS instead. Jetpack non supporta più il CSS personalizzato. Leggi la documentazione WordPress.org per scoprire come applicare gli stili personalizzati al tuo sito: https://wordpress.org/documentation/article/styles-overview/#applying-custom-css in /customers/8/8/d/horsemoonpost.com/httpd.www/newsite/wp-includes/functions.php on line 6078 Kenya, incursione dei jihadisti Shebab: decapitano un cristiano a Lamu | HORSEMOON POST
EsteriIn Primo Piano

Kenya, incursione dei jihadisti Shebab: decapitano un cristiano a Lamu

La polizia ha confermato che l’uomo, un autista keniano, era stato rapito con tre commercianti musulmani, che sono stati invece liberati

20140823-shebab-decapitazione-655

Mombasa (Kenya) – Sospetti islamisti shebab hanno decapitato nei pressi dell’isola turistica di Lamu, in Kenya, un autista keniano di religione cristiana, sequestrato con tre commercianti musulmani, liberati prima dell’esecuzione. Lo ha annunciato la polizia.

I jihadisti somali avevano sequestrato il gruppo di commercianti mercoledì e avevano portato gli ostaggi nella foresta di Boni, nella contea di Lamu. Successivamente, il gruppo di miliziani ha liberato tre uomini di religione musulmana e poi decapitato l’autista keniota, di fede cristiana, secondo la polizia.

Gli agenti del posto hanno specificato che il corpo della vittima era stato rinvenuto venerdì nella foresta. Secondo quanto riferito dai superstiti, gli aggressori erano armati fino ai denti e si sono presentati come miliziani Shebab in missione per combattere le forze di sicurezza in Kenya.

Gli Shebab somali hanno lanciato a più riprese attacchi in territorio keniano, come rappresaglia contro la presenza militare keniana in Somalia nel quadro della forza dell’Unione Africana che sostiene il fragile governo locale contro i fondamentalisti islamici.

(TMNews)